Tris a Santa Croce!

Pubblicato il 16/12/2018



È ancora una volta una prova di forza quella di Falivena e compagni che senza Palaj e Hamza espugnano uno dei campi più difficili del girone.
Durante un’azione dopo un calcio d’angolo Martinelli sigla al volo al 13esimo; al 27esimo raddoppia Pagano, approfittando di un’indecisione del portiere avversario.
Al 50esimo rigore che Pagano batte e segna, mettendo un punto esclamativo su una prestazione maiuscola dei termali.